Biografia

   50595

Fernando Zimotti in arte Nando Timoteo    nasce a Cagnago Varano (Foggia) il 16    Febbraio 1972.

Nei primi anni’90, inizia la sua gavetta sui piccoli palchi dei villaggi turistici, come animatore e capo villaggio. Il pubblico gradisce subito i suoi primi personaggi e la sua disinvoltura nel coinvolgimento dello stesso.

La sua veste di cabarettista nasce e si consolida alla “Corte dei Miracoli” di Milano per tutta la stagione del  1996 e nel contempo studia alla Scuola di Teatro Acting Center diretta da Richard Gordon, insegnante all’Actor Studio.
Si esibisce con successo in vari locali del Sud Italia e viene chiamato per l’ideazione e la conduzione di un programma radiofonico “Effetti collaterali, leggere le istruzioni prima dell’uso” trasmessa da Radio Jung in Carini (PA).

Cresce la sua popolarità e da ospite di emittenti televisive locali, debutta nel 2000 come comico nel programma “Lista d’Attesa”in onda su Telenova a diffusione nazionale.
Continua ad esibirsi in locali anche al nord e partecipa a vari laboratori di Cabaret : Zelig, Colorado Café, CaffèTeatro.
E’ stato uno dei protagonisti, nonché autore, della sit-com “Tisana Bum Bum” andato in onda su Rai2.
Nel 2003 partecipa al Festival Nazionale del Cabaret a Torino, arriva 3° classificato e vince il Premio del Pubblico.

Iniziano i riconoscimenti.

2004:

  • Festival Cabaret Emergente XI Edizione presso il Teatro Storchi di Modena

1° premio a Nando Timoteo che si è aggiudicato anche il premio della critica, conferito dal mensile Carnet, e quindi il diritto di rappresentare il festival modenese alle rassegne di Grottamare ed Alba Adriatica.

  • Cagliari“PremioCrepapelle”VIIEdizione.

Tra tutti è prevalso sia per simpatia che per bravura Nando Timoteo.
La giuria l’ha giudicato “il migliore” delle due serate, mentre il pubblico cagliaritano l’ha voluto premiare per le risate con il premio speciale “Suscracalliu”.

Grazie alla vittoria ottiene il diritto a partecipare al “Bravo Grazie” presso il Casinò de la Vallée di Saint Vincent.

  • San Giorgio a Cremano “Premio TROISI” IX Edizione.

Ritenuto il più bravo sia dalla giuria popolare che dalla giuria tecnica, presieduta dall’attore comico Carlo Bucirosso.
Nando Timoteo si è conquistato il prestigioso Premio Troisi sul palcoscenico dell’Arena Raffaele Viviani di Villa Bruno, nella serata condotta da Federica Panicucci.

Nel 2005 fa parte del cast fisso della trasmissione televisiva “COLORADO CAFE’LIVE” in onda su Italia 1.

Nel 2005 è chiamato da Diego Abatantuono per un suo film “ECCEZZIUNALE VERAMENTE CAPITOLO SECONDO…ME”

Nel 2006 fa parte del cast fisso della trasmissione televisiva “COLORADO CAFE’LIVE” in onda su Italia 1.

Nel 2007 sempre con Abatantuono partecipa a “2061 UN ANNO ECCEZIONALE”

Nel 2008 fa parte del cast di Zelig Off. Nello stesso anno esce il suo libro “Mogli e buoi…meglio i buoi” che da il titolo al nuovo spettacolo.

Nel 2009 insieme a Savi e Montieri nel programma radiofonico “Buone Nuove” tutte le mattine su Radio Italia.

Nel 2010 Central Station su Comedy Central (Sky)

Nel 2011 Risollevante Tour su Comedy Central (Sky) Nota singolare , nello stesso anno il Blog di Beppe Grillo (tra i dieci più visti al mondo) pubblica tre video di satira di Nando Timoteo sul suo sito e lo coinvolge in due spettacoli con lo stesso.

Arriva sempre nel 2011 la prima trasmissione firmata infatti è capo progetto del programma “Big” in onda su  7Gold

Nel 2012 Risollevante tour su Comedy Central (Sky)

Nel 2012 e 2013 torna nel cast di Colorado (Italia 1)

A Gennaio 2013 debutta con un nuovo spettacolo con i “DoDiVino Band” (Band di 6 elementi) dove ripercorre i suoi classici con l’innesto di nuove creazioni

Nel 2014 crea il nuovo stile one-linear “Formaldeide” (una serie di battute slegate senza un filo conduttore) che darà il titolo allo spettacolo nuovo.

Fa parte dell’edizione 2015 di Colorado.

Attualmente in scena col suo spettacolo ” Nando Timoteo Show”

Nando Timoteo si presenta come un attore comico puro il suo è un humour sottile ed intelligente privo di volgarità. Un artista poliedrico che cattura l’attenzione del pubblico e la sostiene ad un livello alto di qualità e divertimento.